Akira Toriyama

  • Nome: Akira
  • Cognome: Toriyama
  • Altezza: 1.73 metri
  • Peso: 63 Kg
  • Stato: coniugato
  • Nato a: Aichi
  • Il: 1955
  • Segni particolari: gli piacciono i cani ed i videogame, odia la zucca e i topi

Ha debuttato nel mondo del fumetto nel 1978 con la storia Wonder Island, pubblicata su Weekly Shonen Jump, raggiungendo il successo e la fama internazionale con la serie comica Dr. Slump & Arale, serializzata nel settimanale Shonen Jump dal 1980 al 1984.

La sua opera più celebre è sicuramente il lungo manga Dragon Ball, cui dedicò moltissimo tempo: l’enorme successo, infatti, ‘forzò Toriyama a lavorarci per ben 11 anni, dal 1984 al 1995, nel corso dei quali realizzò ben 42 tankobon, per un totale di circa 8.400 pagine. Il successo dell’opera fece sì che ne fosse tratta anche una serie anime, diversi film, videogiochi e tantissimi prodotti di merchandising. Oltre alle opere citate, Toriyama ha creato diverse storie brevi (100-200 pagine) tra le quali vanno menzionate Cowa!, Kajika, Sand Land, Neko Majin e Sonic.

Oltre a disegnare fumetti, ha curato la parte grafica della serie di videogiochi Dragon Quest, e ha disegnato i personaggi di Chrono Trigger per la console SNES e Tobal 1 e 2 per PlayStation.

Il nome dello studio di Toriyama è Bird Studio, gioco di parole sulla traduzione del cognome dell’autore: infatti tori in giapponese vuol dire uccello, mentre yama montagna; quindi Toriyama significherebbe, letteralmente, “monte degli uccelli”.

Opere principali

Manga

* Awawa World (1977, inedito)
* Wonder Island (1978-1979, 2 autoconclusive)
* Today’s Highlight Island (tradotto in Italia come “L’isola delle meraviglie”, 1979, autoconclusiva)
* Tomato (1979, autoconclusiva)
* Hetappi (1982, 1 tankōbon, lezioni di disegno)
* Dr. Slump (1980-1985, 18 tankōbon)
* Escape (1981, autoconclusiva)
* Pola & Roid (1981, autoconclusiva)
* Pink (1982, autoconclusiva)
* Mad Matic (1982, autoconclusiva)
* Chobit (1983, 2 storie autoconclusive: da non confondersi con il successivo Chobits di Clamp)
* Dragon Boy (1983, 2 autoconclusive)
* Tongpoo (1983, autoconclusiva)
* Toriyama Akira’s Manga Theater Vol.1 (1983, 1 tankōbon)
* Dragon Ball (1984-1995, 42 tankōbon, successivamente riorganizzati in 34 kanzenban, la cui pubblicazione è attualmente in corso in Italia con la dicitura di “Complete Edition”)
* Mr. Ho (1986, autoconclusiva)
* Lady Red (1987, 3 autoconclusive, adult gag manga)
* Sonic (1979/1988-1993)
* Kennosuke (1987, autoconclusiva)
* Sonchoh (1987, autoconclusiva)
* Mamejiro (1988, autoconclusiva)
* Toriyama Akira’s Manga Theater Vol.2 (1988, 1 tankōbon)
* Karamaru (1989, autoconclusiva)
* Wolf (1990, auconclusiva)
* Cashman Saving Soldier (1991, 3 autoconclusive – 1998, 1 tankōbon)
* Dub & Peter 1 (1992, 4 parti di una breve storia)
* Go!Go!Ackman (1993, 11 autoconclusive)
* Shin Dr. Slump (1994, 3 sottili tankōbon)
* Chotto Kaettekita Dr. Slump (terzo manga)
* Tokimecha (1996, autoconclusiva)
* Alien X-Peke (1997, autoconclusiva)
* Bubul (1997, autoconclusiva)
* Toriyama Akira’s Manga Theater Vol.3 (1997, tankōbon)
* Shin Cashman Saving Soldier (1998, tankōbon)
* Cowa! (1998, tankōbon)
* Tahi Mahi (1998, tankōbon)
* Kajika (1999, tankōbon)
* Sand Land (2000, tankōbon)
* Neko Majin (2000-2005, 8 autoconclusive, 1 tankōbon/kanzenban)
* Kochikame (2006, autoconclusiva, omake)
* Cross Epoch (2006, autoconclusiva)

Libri per bambini

* Toccio Tenshi

Videogiochi (Character design)

* Serie Dragon Quest: serie di Role-Playing Game (RPG) rilasciati da Enix (ora Square Enix). Apparsi su Nintendo’s Famicom/NES, Super Famicom/Super NES, Game Boy Color, Game Boy Advance, Nintendo DS, Sony’s PlayStation, PlayStation 2, e anche sul recentissimo Wii della Nintendo.
* Serie Dragon Quest Monsters: serie di Role-Playing Game (RPG) rilasciati da Enix (ora Square Enix). Apparsi su Nintendo’s Game Boy, Game Boy Color, Game Boy Advance, Nintendo DS, e Sony PlayStation.
* Chrono Trigger: Role-Playing Game (RPG) sviluppato da SquareSoft (ora Square Enix) per Nintendo Super NES. Rilanciato con alcune aggiunte per la Sony PlayStation.
* Tobal: due picchiaduro per PlayStation sviluppati da Square Co., Ltd.
* Blue Dragon: Role Playing Game (RPG) per Microsoft Xbox 360 sviluppati da Mistwalker studio per Artoon, basati sul design del creatore della serie Final Fantasy, Hironobu Sakaguchi.

Toriyama nei suoi fumetti

3 Comments

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Leave a comment